Cresce lungo il cammino il suo vigore La nuova lettera pastorale dell’Arcivescovo

Cresce lungo il cammino il suo vigore è la nuova Lettera pastorale di monsignor Mario Delpini. Il testo guiderà la vita delle nostre comunità cristiane per il prossimo anno pastorale, aiutando tutti i fedeli, sacerdoti e laici, a vivere con sempre maggiore fedeltà al Vangelo.

Già il titolo dà il tono della lettera: la fede non è scontata oppure un dono da tenere per sé: cresce se lo si investe e lo si traffica, come il conto in banca. In questo tempo difficile per la Chiesa e per il mondo, dove vien meno la speranza, riprendere con coraggio ed entusiasmo la propria fede e trafficarla vuol dire far crescere se stessi e la forza della Chiesa.

Mentre ci prepariamo alla canonizzazione del beato papa Paolo VI, Delpini ci invita a riprendere la sua testimonianza e a rileggere i suoi testi, così intensi e belli, perché il nostro sguardo su questo tempo sia ispirato dalla sua visione di Milano, del mondo moderno e della missione della Chiesa.

Questa lettera non è per i sacerdoti ma per tutti i fedeli che seguono Cristo e vivono la Chiesa. Quindi è necessario conoscerla.

La lettera è a disposizione di tutti nella sala oggetti del Santuario al prezzo modico di 4,00 Euro. Ritae Dicatum poi si impegnerà tutte le settimane a pubblicarne degli stralci in modo da poter conoscere che cosa ci chiede l’Arcivescovo e immedesimarci così con la sua preoccupazione pastorale.

Impariamo così ad essere Chiesa in missione o “in uscita”, come ci ricorda sempre papa Francesco.

 

 

2018-09-23T14:01:03+00:00