Il Miracolo della Pentecoste

Recentemente papa Francesco ha detto che lo Spirito Santo e il grande dimenticato. Un po’ scherzando ha anche chiesto: ma chi di voi prega lo Spirito Santo? Sicuramente non avrà avuto tante risposte.
Perche lo Spirito Santo e così dimenticato? Forse perche non lo si conosce abbastanza? O forse perche non si sa chi e davvero?
Pietro, Andrea, Giovanni e tutti gli altri stavano con Gesù perchè si erano accorti che in quell’uomo c’era qualcosa di stupefacente che li riguardava ma non riuscivano a entrarci dentro.

Era come se stessero davanti ad una stanza chiusa dentro la quale sapevano che c’era un tesoro inestimabile, che desideravano, che li riguardava ma non riuscivano ad entrarci. Mancava a loro la chiave (lo Spirito Santo), la chiave con cui aprire la porta di quella stanza e gustare il tesoro che c’era dentro.

Finchè arrivo il giorno (la Pentecoste) in cui fu data a loro quella chiave, sono entrati e da quel giorno non sono stati più gli stessi.
Noi dopo duemila anni non siamo come loro. A noi la chiave e stata data (il Battesimo, la Cresima) ma noi non credendo a quello che c’e dentro la stanza (la Chiesa) abbiamo messo la chiave in un cassetto e lì e rimasta e ci siamo privati del tesoro che c’e dentro. Si preferisce discutere della stanza e del suo contenuto, ma non viene mai in mente di prenderla e di aprire la porta, di entrarci dentro e gustarne tutta la ricchezza. Chi lo ha fatto (i santi) ha vissuto la vita a mille e ha sperimentato il centuplo quaggiù .
Allora sara ora o no di provare ad aprire quella porta?

2018-05-18T11:55:08+00:00