Io do loro la vita eterna…

Io do loro la vita eterna…

Il brano del Vangelo di questa domenica è brevissimo ma in pochissime parole c’è tutto l’essenziale per una vita da risorti.

Succede che in una parrocchia ci si ritrovi la sera a cena per festeggiare qualche ricorrenza o semplicemente per il gusto di ritrovarsi insieme.

Beh, fin qui niente di nuovo, se uno, in una di quelle sere, non si fermasse un attimo a pensare dove sta l’origine, la sorgente di quel gusto, di quella gioia: un Dio che è diventato uomo e, accettando di morire, ha riaperto per tutti la porta dell’eternità, di un’eternità da vivere già qui.

Solo per questo dovremmo già scoppiare di gioia.

E per poterla vivere appieno continua a guidarci e ad aver cura di noi con la sua santa Chiesa, come un vero pastore.

Quando siamo nelle braccia di Dio non possiamo aver paura di nulla, come un bambino quando è in braccio a sua madre.

2018-04-22T20:01:22+00:00