La natura dell’Amore

La liturgia di questa domenica è in perfetta sintonia con la Pentecoste che abbiamo appena celebrato e che ci ha rimesso davanti il dono grande di Dio che è il suo Spirito, cioè poter guardare e vivere le cose come le guarda Lui.

L’amore e l’unità tra uomo e donna vengono da Dio

e come tali si è chiamati a viverli.

Quel “per sempre” che li lega dentro ogni circostanza

non è una legge ma un’esigenza inestirpabile del cuore

che solo con Cristo si può vivere.

È un dono da chiedere sempre allo Spirito.

2018-06-10T06:07:33+00:00