Il Matrimonio è il dono reciproco della propria vita alla persona amata. Dio benedice e garantisce il suo spirito perché l’amor degli sposi sia fedele e inesauribile.

Poiché è dono, non ha prezzo! Ricevimento, vestito e addobbi possono costare una fortuna, ma celebrare il matrimonio è gratis!

Per organizzare il matrimonio in Chiesa, distinguiamo tre passi: il corso, la pratica, la celebrazione. E’ preferibile fare il tutto in parrocchia, sebbene le tre cose possano avvenire anche in tre chiese diverse.

Il corso prematrimoniale può essere fatto anche altrove. In Santa Rita viene effettuato solitamente dal mese di febbraio di ogni anno e, in caso di necessità, anche dal mese di ottobre. Consultate il nostro calendario.

Si può scaricare e compilare la DOMANDA di iscrizione al corso dalla MODULISTICA

 

L’istruzione della pratica di matrimonio concordatario è semplice ma articolata. Ci vogliono circa tre mesi e non può essere avviata prima di sei mesi dalla data del matrimonio. La pratica viene istruita dal parroco (di uno) dei due fidanzati, che spiegherà tutto passo passo. Le prime cose da fare sono: procurarsi il certificato di battesimo e di cresima e prendere appuntamento in Comune.

La Celebrazione deve essere fatta in una Chiesa o luogo sacro. Se volete sposare in Santa Rita è necessario venire di persona a verificare la disponibilità del giorno scelto.

Si può scaricare e compilare la DOMANDA di MATRIMONIO dalla MODULISTICA

Leggi anche

Domande per il consenso matrimoniale

Celebrare in Chiesa il Matrimonio

Per scegliere le letture e comporre il libretto del matrimonio, la chiesa di Milano offre questa pagina